GhostScape

Scritto da Paolo Torretta • Mercoledì, 5 novembre 2008 • Categoria: 09/10, Interactive
Questa sarà la recensione più breve del mondo?

Solo alcune domande.
- Vi divertite a gironzolare in castelli o case infestate dai fantasmi?
- Cercare chiavi, ovviamente nascoste ben bene?
- Curiosare là dove sapete che sarebbe meglio non farlo?
- Insomma trovarvi in un posto dove, forse, sarebbe stato meglio non entrare?

Si?!

Bene allora giocate a GhostScape. Punto !

Grafica, musica, ambientazione, movimenti, tutto bello ma bello bello bello.

Scusate, non scrivo oltre, vi farei perdere il gusto.

Ok, va bene, vi dico solo una cosa: quadro iniziale c'e' una porta sbarrata con delle travi di legno. Guardate bene nel buio e troverete l'utensile adatto per andare oltre...e....! 

Ed ora, scusate,vado a giocare che son rimasto davanti ad una porta che....

Interazione
Voto 9/10


>>Continua a leggere "GhostScape"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 4, 6 vote(s) 4475 hits
Tags: , ,

Draw Line

Scritto da Paolo Torretta • Martedì, 28 ottobre 2008 • Categoria: 08/10, Interactive

Niente azione, niente avventura!
Voi siete l'omino che si muove in questo mondo irreale, anzi che si muove su un pezzo di carta.
Il gioco inizia con un percorso numerato che indica i livelli che dovrete superare, selezionate il numero uno e via.
Primo livello semplice semplice per capire come il vostro omino può muoversi (usate le frecce è molto semplice). Avete a disposizione pochi strumenti, più che sufficienti per lo scopo: arrivare alla bandierina di fine livello e passare a quello successivo.

Disegnate il vostro percorso per arrivare alla meta, ma, attenti a dove mettete i piedi e a disegnare dislivelli esagerati, l'omino non riuscirebbe a saltare. Potete sempre tornare indietro, cancellare ciò che non va bene e ricominciare.

I livelli successivi, come era logico attendersi, sono più complessi e con difficoltà crescenti: muri verticali, gocce d'acqua che ovviamente cancellano il persorso e sono letali per il povero omino. E' uno di quei giochi piacevoli e come li definisco "svuota cervello", insomma il disegno impegna e non si pensa ad altro se non ad arrivare alla meta.

Interazione: + +
Voto: 8/10


>>Continua a leggere "Draw Line"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 2, 2 vote(s) 2153 hits
Tags: ,

Draw Physics II

Scritto da Luca De Nardo • Martedì, 23 settembre 2008 • Categoria: 09/10, Interactive
Sicuramente ricorderete Draw Physics. Ebbene la Xavier Enigma ha fatto uscire la seconda versione, decisamente più evoluto e divertente.
Vale il medesimo discorso della prima versione. Non è un vero e proprio gioco, ma di un simulatore di regole di fisica.
Una volta che avrete disegnato linee e anche forme (queste ultime sono una delle novità della seconda versione), cadranno secondo la forza di gravità preimpostata creando reazioni di fisica con gli oggetti già presenti.
Fate attenzione a come li disegnate. Potete anche disegnare cerchi perfetti che potranno essere fatti rotolare anche su ipotetiche discese.

La seconda grande novità rispetto alla prima versione è che con il mouse potrete interagire con gli oggetti già creati e caduti verso il basso, sempre che il peso degli altri oggetti che li sovrastano ve lo concedano. Infatti cliccando sull'oggetto da voi scelto e trascinandolo verso l'alto, cercherete di dare un po' di movimento.

Terza novità è la funzione di play & pause. Se metterete il gioco in pausa, potrete trascinare a vostro piacimento gli oggetti già creati, che verranno cosi' svincolati da qualsiasi regola di fisica. Premendo di nuovo Play, tutte le regole di fisica e di gravità verranno riapplicate, creando nuove reazioni complessive.

Affascinante. Poteva essere diverso?

Interazione: +
Voto: 9,7/10


>>Continua a leggere "Draw Physics II"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 1, 3 vote(s) 3152 hits

Rollercoaster Rush

Scritto da Paolo Torretta • Martedì, 9 settembre 2008 • Categoria: 07/10, Interactive
Visto che vi è piaciuto Rollercoaster Creator, oggi vi proponiamo un altro gioco dedicato alle montagne russe (non si trovano molti flash games dedicati agli ottovolanti).
Si chiama Rollercoaster Rush e l'obiettivo principale è far impaurire il più possibile le persone che sono salite sulle carrozze volanti.

Ovvio che dovrete porre attenzione a non esagerare troppo altrimenti correte il rischio di far deragliare il trenino ed assistere ad una vera e propria strage.
La sensibilità sarà nelle vostre dita, in un sapiente mix tra prudenza e rischio.
Se volete passare di livello quindi dovrete far del vostro meglio, fino ad arrivare al limite consentito.
Ed ora buon divertimento e che la fortuna sia con voi.

Interazione:
Voto: 7,8/10


>>Continua a leggere "Rollercoaster Rush"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 2, 2 vote(s) 3248 hits
Tags:

Sling Jumper 2

Scritto da Paolo Torretta • Venerdì, 11 luglio 2008 • Categoria: Interactive
Molto bello Sling Jumper 2. Gioco semplicissimo. Avete una pallina che salta grazie a uno o più tappeti elastici. Il tutto è regolato solo con la freccia destar e sinistra. Nient'altro. Dovrete far valere tutte le vostre conoscienze di fisica e ricordare bene le reazioni meccaniche di un elastico.
Nella sua semplicità, Sling Jumper 2 è veramente divertentissimo.
Consigliato agli amanti dei giochi intelligenti e non di quelli spara e ammazza.

Voto: 8/10
Interazione:


>>Continua a leggere "Sling Jumper 2"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 0, 0 vote(s) 4042 hits
Tags: ,

Invisible Gauntlet

Scritto da Paolo Torretta • Venerdì, 11 luglio 2008 • Categoria: 07/10, Interactive, Puzzle
Eccoci tornare usi vostri schermi. Ci scusiamo per il lungo silenzio, ma l'autore principale, ossia io (PT :-) ), ha preso un bel po' di giorni di vacanze. Questo vuol dire che ad agosto non vi abbandoneremo e chi rimarrà in città nell'ottavo mese dell'anno avrà da giocare tutto il giorno.
Oggi vi proponiamo Invisible Gauntlet che è una via di mezzo tra un gioco di memoria ed un labirinto che si complica di livello in livello.
Il labirinto che il personaggio dovrà percorrere è però infestato da nebbia e soli in precisi punti si potrà vedere in chiaro.
Seguite attentamente le istruzioni e i suggerimenti, saranno preziosi.
Dimenticavamo. Quando parliamo di memoria, non ci riferiamo solo alla memoria visiva, ma anche alla memoria uditiva. Non avete capito? Beh, lo vedrete voi e vi renderete conto che l'udito vi tornerà molto utile.
L'idea è molto carina. La grafica lascia a desiderare.... ma ... cosa ci importa?

Voto: 7/10
Interazione: +


>>Continua a leggere "Invisible Gauntlet"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 0, 0 vote(s) 3873 hits
Tags:

Bridge Thing: Second Installment

Scritto da Luca De Nardo • Mercoledì, 18 giugno 2008 • Categoria: 09/10, Interactive
Non prendeteci per matti, ma Bridge Thing: Second Installment è uno dei giochi che più ci ha divertito.
Erede di uno splendido filone legato ai giochi di fisica, avrete due schermate.
Nella prima schermata, tutta in blu e di tipo milligrafata, vi sarà richiesto di costruire - con un budget specifico di soldi - un ponte molto lungo con travi di ferro virtuali, con lunghezza massimo e snodi per collegarvi con altre travi (le tracciate con il mouse).
Avrete da lavorarci un bel po' prima di capire ed ottenere ciò che realmente vi viene chiesto. Ossia quello di costruire un ponte sufficientemente stabile e sufficientemente capace di reggere a stress strutturali quando (seconda schermata) transiteranno 5 piccoli omini.
Ovviamente questi cinque omini pesano e con il loro camminare creeranno seri problemi al vostro impossibile quanto virtuale ponte.
Divertentissimo e soprattutto un gioco intelligente.
Scegliete la vostra strategia migliore. Se vi prende, Bridge Thing Second Installment, vi coinvolgerà per ore.

Voto: 9/10
Interazione: +


>>Continua a leggere "Bridge Thing: Second Installment"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -2, 4 vote(s) 23085 hits

Blob Farm

Scritto da Paolo Torretta • Venerdì, 23 maggio 2008 • Categoria: 06/10, Interactive
Consideratevi il Grande Fratello, che segue tanti piccoli blob rossi a cui piace divagare e passeggiare a destra e a sinistra, senza curarsi minimamente di quel che accade loro. Il vostro scopo è quello di curarli e tenerli lontani dai pericoli che arriveranno vicino loro. Dallo slime verde infettante, ai razzi che passeranno e li faranno esplodere, ai pesi da una tonnellata che cadrà loro in testa, alle palle da bowling che li schiacceranno, alle bombe ....
Insomma, questi piccoli blob sono degli esserini veramente distratti e con la testa fra le nuvole.
Spostateli con la tecnica del click, drag & drop e li salverete per un lungo tempo.

Tormentone la musica.
Classico giochino da 5 minuti di pausa.

Voto: 6,5/10
Interazione: +


>>Continua a leggere "Blob Farm"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 0, 0 vote(s) 1609 hits
Tags: