Dottie

Scritto da Paolo Torretta • Mercoledì, 16 dicembre 2009 • Categoria: 08/10, Interactive


Questo è uno dei giochi labirinto più difficili che abbiamo mai incontrato.
Percorsi, ostacoli fermi e in movimento. Spazi super angusti, un minimo movimento sbagliato e siete OUT.
Consigliamo a chi possedesse un mouse ottico di giocare su una superficie perfetta. Anche un pixel di salto e siete perduti.
Il vecchio mouse con la pallina potrebbe essere molto più utile (ovviamente ben pulito e scrostato).
E' un gioco che potreste perderci la testa. A qualcuno potrebbe venire la "Dottie malattia".
Se avete la mano stanca, lasciate perdere. Tornate a giocarci in un altro momento.

Voto: 8/10
Interazione:


>>Continua a leggere "Dottie"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -12, 6 vote(s) 4121 hits
Tags:

Disorientation

Scritto da Paolo Torretta • Martedì, 15 dicembre 2009 • Categoria: 08/10, Avventura

Questo è uno dei giochi più pazzeschi e disorientanti che abbiamo mai incontrato.
Fate finta di essere ubriachi e infilarvi in un labirinto da cui dovete uscire e le cui pareti ricoperte da lame taglienti sono un arma letale e ghigliottine fulminee vi tagliano la testa.
Ma il difficile non è questo.

E' l'effetto dell'alcool che avete assunto che vi faranno stare male (nella virtualità e nella realtà). Ma veramente male. Effetti ottici assurdi, nauseabondi, che vi fanno sbandare o vedere le cose come non sono...!!!

Pazzesco. Non è da giocare spesso - altrimenti è impossibile riprendere a lavorare - ma da giocare almeno una volta, questo si, assolutamente.

Lasciamo perdere la colonna sonora che è a dir poco ANGOSCIANTE e PSICHEDELICA.

Voto: 8/10
Interazione:


>>Continua a leggere "Disorientation"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -7, 5 vote(s) 4332 hits

Alphattack

Scritto da Paolo Torretta • Martedì, 15 dicembre 2009 • Categoria: 07/10, Arcade

Alphattack nasce come gioco tradizionale, ma se volete lo potete anche prendere come modo per esercitarvi a digitare le lettere sulla tastiera. Dunque. Cerchiamo di spiegarci meglio.
Avete una città da difendere dalla caduta di bombe lanciate dal cielo. Ogni bomba è identificata con una lettera.
Per distruggere non avrete i classici cannoni o missili o laser, ma basterà che voi digitiate la lettera corrispondente.

Detto fatto, la bomba viene distrutta. Non dimenticatevi la barra spaziatrice. Vi aiuterà lanciando una panic-bomb, ovvero distruggerà tutte le bombe in arrivo. Sembra facile, ma non lo è, vi assicuriamo. Provatelo e ci saprete dire.
Simpatico e utile passatempo.

Voto è 7/10.
Interazione: lettere +


>>Continua a leggere "Alphattack"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -9, 5 vote(s) 3388 hits
Tags:

Bloxorz

Scritto da Paolo Torretta • Lunedì, 14 dicembre 2009 • Categoria: 10/10, Interactive



Bloxorz
è uno dei migliori rompicapo oggi disponibili sul mercato dei giochi on-line.

Stra giocato, stra sponsorizzato, questo labirinto è veramente molto coinvolgente.
Bello. Da giocare. Che altro aggiungere?

Nulla. Buon Bloxorz!

Voto: 10/10
Interazione:


>>Continua a leggere "Bloxorz"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -5, 4 vote(s) 12266 hits
Tags: ,

Gray Life

Scritto da Paolo Torretta • Lunedì, 14 dicembre 2009 • Categoria: 07/10, Arcade



Un gioco semplicissimo, una grafica elementare, ma chissà perché ci piace molto.
Avete una pallina grigia in un mondo grigio e per cercare di colorarlo dovrete passare "n" livelli. Per superarli dovrete passare con la pallina prima sul quadratino piccolo per far cambiare colore al quadrato più grande e poi andare sopra quest'ultimo. Voi direte, tutto qui?
Beh, si, peccato che di livello in livello le cose si complicano. Torrette di difesa, lancia missili, laser esplodenti, labirinti, mine e mille altre cose.
Lo abbiamo già detto. Ma non abbiamo altra spiegazione: un gioco semplicissimo, una grafica elementare eppure ci è piaciuto molto. Noi lo consigliamo.

Voto  7/10
Interazione:


>>Continua a leggere "Gray Life"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -5, 4 vote(s) 3097 hits

Milk Panic

Scritto da Paolo Torretta • Venerdì, 11 dicembre 2009 • Categoria: 07/10, Arcade
Oggi vestite i panni di un allevatore di mucche, vere fabbriche di produzione del latte.
Avete 6 mucche e dovete mungerle il più presto possibile, altrimenti .... scoppiano.
Poco impegnativo, se non per le vostre dita che devono essere veramente veloci.

Con le freccie vi spostate da una mucca all'altra mentre con la barra spaziatrice mungete e svuotate il secchio che nel frattempo si sarà riempito nel grosso contenitore che trovate alla sinistra.

Voto 7/10.
Interazione: +


>>Continua a leggere "Milk Panic"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: 1, 1 vote(s) 3599 hits
Tags:

HeadShot - il Cecchino

Scritto da Paolo Torretta • Venerdì, 11 dicembre 2009 • Categoria: 08/10, Shooting
In stile fumettistico e con una grafica molto lineare e semplice (bianco-nero-rosso), un po' splatter, HeadShot vi porta a trasformarvi in un cecchino, con tanto di teleobbiettivo per centrare meglio le vostre vittime.

Ma non è un classico spara e ammazza.C'e' una storia alle spalle (se cosi' si può dire).

Siete stati reclutati da una possibile organizzazione di spionaggio del vostro paese che deve fermare dei terroristi.
Avrete delle missioni, facendo attenzione a colpire la vittima prescelta (sempre in testa).
Tra una missione e l'altra, avrete il briefing con il vostro superiore, che qui, è tutta in inglese.
Dovete quindi conoscere bene la lingua. Se non ricordate il vostro obiettivo o non l'avete capito, durante la missione, in alto, avrete sempre il riassunto.
Secondo noi ne vale la pena.
La barra spaziatrice è molto importante. Fa lo zoom per mettere a fuoco le vostre vittime e per passare avanti nei dialoghi.
Se lo finite.... ci sarà un bel finale a sorpresa.

Voto 8/10.
Interazione: + (zoom)


>>Continua a leggere "HeadShot - il Cecchino"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -1, 2 vote(s) 21837 hits

Acid Factory

Scritto da Paolo Torretta • Giovedì, 10 dicembre 2009 • Categoria: 07/10, Avventura
Siete entrati in una fabbrica di acido dove ci sono solo mostri, zombi ed altri strani esseri.
Dovete, di livello in livello, collezionare pile elettriche che vi consentiranno di aprire i portali temporali e passare in un altra stanza. Grafica old style, pixel version, si presta ad un gioco spensierato e tranquillo.
Saltate sui bidoni di materiali pericolosi per superare i fiumi di acido ed evitate i cattivi.
Avrete un livello d'aria sufficiente per completare il livello.
Carino, non esaltante, ma vale uno o più game. I livelli superiori del gioco riservano delle piccole sorprese.

Voto 7/10.
Interazione: + + A


>>Continua a leggere "Acid Factory"

Vote for articles fresher than 365 days!
Current karma: -3, 2 vote(s) 4079 hits
Tags: ,